I segreti di Twin Peaks 3x5

Il ritorno: parte 5

Una donna attiva dal suo cellulare un dispositivo elettronico, che emette un segnale acustico. Janey-E accompagna Cooper al luogo di lavoro di Dougie, una compagnia di assicurazioni. Vagando in stato confusionale, Cooper viene attirato da una statua posta nel cortile esterno, dall’odore del caffè e dalle parole “agente” e “fascicolo del caso”. Accompagnato a una riunione con il suo superiore, Cooper vede una luce verde illuminare il volto di un collega e lo accusa di mentire. Il suo capo gli intima di lavorare su dei fascicoli importanti, pena il suo licenziamento dalla compagnia. Un bambino indaga sulla bomba lasciata da alcuni sicari sotto la macchina di Dougie, tuttavia un gruppo di teppisti forza la serratura della macchina, che esplode. Al casinò i Mitchum licenziano il direttore, accusandolo di essere complice di Cooper. A Twin Peaks, Shelly presta dei soldi a sua figlia Becky, che si incontra poi con il suo fidanzato e sniffa cocaina.









I segreti di Twin Peaks: 3×5
I segreti di Twin Peaks: 3×5
I segreti di Twin Peaks: 3×5
I segreti di Twin Peaks: 3×5
I segreti di Twin Peaks: 3×5
I segreti di Twin Peaks: 3×5
I segreti di Twin Peaks: 3×5
I segreti di Twin Peaks: 3×5
I segreti di Twin Peaks: 3×5
Jun. 04, 2017

I segreti di Twin Peaks season 3

Leave a comment

Name *
Add a display name
Email *
Your email address will not be published
Website